Immobiliari con bonus 55%

L’Associazione italiana dottori commercialisti (Aidc), con la norma di comportamento 184 del 10.07.2012, ha affermato l’applicabilità della detrazione d’imposta per il risparmio energetico anche nel caso di lavori eseguiti dal proprietario imprenditore (o società). Secondo l’Aidc, il beneficio non dovrebbe discriminare le società immobiliari di gestione. Non pare condivisibile la diversa interpretazione dell’Agenzia delle Entrate che, con la risoluzione 340/E/2008, ha escluso dall’agevolazione tutte le imprese che operano interventi sulle unità immobiliari utilizzate non come beni strumentali per la propria attività, ma per la locazione a terzi.

Fonte – Il sole 24 ore – del 11.07.12