Produttività – sottoscritto l’accordo tra le parti sociali

PRODUTTIVITÀ: SOTTOSCRITTO L’ACCORDO TRA LE PARTI SOCIALI

E’ stato sottoscritto il 21 novembre 2012 l’accordo collettivo finalizzato al rafforzamento della contrattazione di secondo livello ed agli sgravi salariali strettamente correlati alla produttività. L’accordo che non è stato sottoscritto dalla CGIL che ha ritenuto non soddisfacente il con tenuto dello stesso, ha visto le sigle di Confindustria, Abi, Ania, Alleanza delle cooperative, Rete imprese Italia, Cisl, Uil e UGL.
Ferme restando una serie di richieste all’Esecutivo (la maggior parte delle risposte dovrebbe venire dalla c.d. “legge di stabilità”, attualmente all’esame del Parlamento, con le somme destinate allo sgravio contributivo, oltre che ad un DM attuativo da emanare entro il 13 gennaio 2013), relative alla detassazione del salario di produttività (da rendere strutturale), alla decontribuzione nella logica della legge n. 247/2007, alla partecipazione, alle politiche attive, al welfare contrattuale ed alla formazione, le parti sociali hanno definito i contenuti dell’accordo che possono così sintetizzarsi:

a) il CCNL dovrà garantire la certezza dei trattamenti economici e normativi comuni. Gli aumenti debbono essere in linea con l’indicatore Ipca e coerenti con le tendenze dell’economia e con l’andamento del settore;

b) il contratto di secondo livello avrà come obiettivo quello di disciplinare le materie finalizzate all’incremento della produttività come l’orario di lavoro, l’organizzazione del lavoro ed il mansionario, secondo la delega contenuta nel contratto nazionale;

c) entro il 31 dicembre 2012 verranno fissate le regole sulla rappresentanza, finalizzate a misurare il peso di ciascuna organizzazione sindacale, attraverso un mix tra voti ricevuti nelle elezioni aziendali e numero di iscritti

d) una quota degli aumenti derivanti dai rinnovi contrattuali può essere destinata ad accordi finalizzati ad incrementi di redditività e produttività definiti dalla contrattazione di secondo livello, con conseguente applicazione delle disposizioni relative alla detassazione ed alla decontribuzione

Si ringrazia per le informazioni:

CONSULENZA & SERVIZI
LAVORO – GESTIONE AZIENDALE

DR. MICHELE CORBETTA

via Montenero 12/a
22044 – Inverigo (CO)
Cell.393.2006446
mcorbetta63@gmail.com