Attenzione alle cae rumorose…

Non bastava l’ATTESTATO DI CERTIFICAZIONE ENERGETICA….  ed allora ecco che dal 2011 chi vorrà vendere casa, non soltanto dovrà essere in possesso della certificazione energetica ma anche di quella acustica, obbligatoria per sia per gli appartamenti o un’abitazione monofamiliare. le categorie individuate dalluni sono 4 e vanno da un minimo di 1, tipologia più silenziosa ad un massimo di 4, per quella più rumorosa. a sorpresa si sta già scoprendo quanto sia penalizzante il parametro del rumore per gli acquirenti. secondo l’ufficio studi gabetti anche un 10-15% in meno del prezzo di un’abitazione
secondo quanto riportato al sole 24 ore dall’ubh, infatti, con la crisi del mercato si è tornati a parlare di qualità degli immobili e sulle basi delle richieste pervenute dagli acquirenti in questi ultimi tempi si evincerebbe che l’attenzione al confort acustico è cresciutda di molto, al punto che se il livello non è ritenuto sufficiente, questo si trasforma in una forte riduzione del valore stesso dell’immobile
detto in numeri, questo secondo il direttore dell’ufficio studi gabetti, significa che le arterie a grande scorrimento sibiscono un deprezzamento rispetto al mercato circostante nell’ordine del 10-15% medio. “nel caso di piani bassi, in cui l’esposizione all’inquinamento acustico è superiore, si possono toccare svalutazioni nell’ordine del 20-25%
per lo stesso motivo, dunque, si prediligono sempre di più i piani alti o medi e chi invece acquista immobili ai piani bassi chiede sempre di più uno sconto per poter effettuare interventi che possano isolare acusticamente l’immobile
le cose potrebbero peggiorare in questo senso dal 1 gennaio 2014, quando sarà obbligatorio assicurare il livello di comfort minimo, definito dalla classe ii, per ottenere l’abilità o l’agibilità dell’unità immobiliare. da questo momento, per le nuove costruzioni occorrerà rispettate determinati requisiti nella progettazione della facciata tenendo conto dell’eventuale zonizzazione acustica del territorio comunale

articolo visto in casa & case

il rumore fa il prezzo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...