Nuova associazione di agenti immobiliari?

Ho letto recentemente che starebbe per nascere una nuova associazione a tutela degli agenti immobiliari. Un’altra? Ebbene sì. Ovviamente non intendo entrare nel merito sulle motivazioni ed il programma che ho letto e che per certe parti posso comprendere. La tutela ed il rispetto dei diritti di una categoria di lavoratori, siano essi agenti immobiliari o scaricatori di porto deve essere garantita. Aggiungo anche che qualsiasi associazione va condannata duramente quando al posto di lavoratori onesti e diligenti si incontrano mercenari e farabutti. Qualche volta l’associazione protegge i suoi associati anziché prenderli a calci nel sedere come dovrebbe essere… un po’ nella migliore tradizione del sistema politico italiano.

Ma il punto è un altro. Possibile che non si riesca a mai a pensare le cose dal punto di vista del cliente? Possibile che si pensi a tutelare prima i nostri interessi di quelli del consumatore? Possibile che non si possa partire per una volta dalle esigenze, dalle aspettative e dai bisogni del cliente finale?

Non si può invertire il punto di vista una volta da: diritto alla provvigione… a perché è giusto e doveroso pagare una provvigione a fronte di quali e quante, concrete, serie tutele sono importanti per il cliente?

Non si può fare per una volta il percorso inverso e cioè costruire un’associazione che dia risposte alle paure legittime del cliente? Perché è vero che in qualche caso il cliente non vuole pagare la mediazione ma è altrettanto vero che spesso il consumatore si sente più un pollo da spennare che una persona da tutelare, seguire, consigliare, aiutare.

Se come prima regola il cliente fosse al centro delle nostre azioni, per davvero e non per finta, si costruirebbero regole e rapporti più corretti. Clienti che, a fronte di una tutela seria, di una  trasparenza certa e di servizi fatti per lui e non solo per noi, vorranno fare affari con noi. Vorranno essere seguiti da noi.

Ecco forse piuttosto che pensare sempre e solo ai nostri diritti dovremmo concentrarci meglio sui nostri doveri.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...